SERVICES

Costa Crociere, campagna per il riciclo dell’alluminio

Genova - Costa Crociere e Autorità portuale di Savona hanno presentato a bordo di Costa Diadema “Message in a can”, un progetto di promozione e sviluppo per la raccolta differenziata.

Genova - Costa Crociere e Autorità portuale di Savona hanno presentato a bordo di Costa Diadema “Message in a can”, un progetto di promozione e sviluppo per la raccolta differenziata ed il riciclo delle lattine per bevande in alluminio, realizzato con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. “Message in a can” prevede tre attività principali: il riciclo dell’alluminio proveniente dalle navi Costa che fanno scalo a Savona; una campagna di sensibilizzazione diretta ai cittadini di Savona, realizzata in collaborazione con il Comune, per donare alla città arredi urbani realizzati in alluminio riciclato; una campagna di sensibilizzazione sui social media, che premierà con una crociera Costa il miglior scatto fotografico.

SCARICA IL GRAFICO

Il ministro all’Ambiente Gianluca Galletti, spiega in una nota Costa Crociere, ha dichiarato che «il progetto di raccolta differenziata e riciclo delle lattine in alluminio a bordo delle navi, avviato con successo alcuni anni fa grazie alla collaborazione tra Cial e Costa Crociere, ha portato i suoi risultati e benefici, sia in termini ambientali che economici: è la dimostrazione concreta di quanto sia necessario mantenere alta l’attenzione sulle tematiche connesse con la prevenzione alla formazione del rifiuto in ogni contesto, incluso quello di un settore così importante come quello marittimo. Si tratta di un’esperienza positiva, da cui prendere spunto per favorire un sistema sempre più efficiente di gestione dei rifiuti su navi, traghetti e porti, turistici e commerciali».

Stefania Lallai, di Costa Crociere, ha commentato: «Grazie alla collaborazione con Cial e Autorità Portuale di Savona, a bordo delle nostre navi abbiamo realizzato un progetto che ha portato al riciclo di ben 334 tonnellate di alluminio in 9 anni. Il nostro obiettivo di lungo termine è quello di estendere questo messaggio di sostenibilità all’intera città di Savona e ad un pubblico sempre più ampio, affinché diventi un comportamento acquisito nella vita quotidiana di tutti noi». Dal 2007 al 2015 sono state riciclate 334 tonnellate di alluminio, pari a 27 milioni di lattine. Con questo materiale è possibile realizzare 33.400 biciclette, 722.000 moka per il caffè, 221.000 lampade da scrivania, oppure 37 carrozze per treni ad alta velocità.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››