SERVICES

Il Canada si affranca dalla plastica / FOCUS

Il Canada punta ad un “utilizzo circolare” della plastica entro il 2040.

Il Canada punta ad un “utilizzo circolare” della plastica entro il 2040. È quanto viene dichiarato dallo stesso settore della plastica che, appoggiando un’apposita strategia “green”, incoraggia i propri membri a ridurre la quantità dei packaging in questo materiale.

Può sembrare un paradosso, ma non è così. A lanciare l’appello è la Cpia (Canadian Plastics Industry Association), associazione canadese con sede a Missisauga, Ontario, che riunisce oltre 2.600 aziende e 82mila lavoratori della “plastics industry”. Questo compartimento industriale – in Canada – ha un ruolo strategico e vale 24,3 miliardi di dollari: un settore sofisticato e dalle diverse sfaccettature che ricomprende la produzione di prodotti in plastica, quella dei macchinari dedicati e delle resine.
Acquista una copia digitale dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››