SERVICES

Isole Salomone, allarme inquinamento per una nave in avaria

Wellington - Una nave cargo, incagliata da un paio di settimane, sta sversando carburante nella barriera corallina che circonda le Isole Salomone.

Wellington - Una nave cargo, incagliata da un paio di settimane, sta sversando carburante nella barriera corallina che circonda le Isole Salomone, patrimonio mondiale dell’Unesco. Lo riferiscono alcuni abitanti dell’isola.
Il mercantile Solomon Trader si è arenato il 5 febbraio scorso mentre caricava bauxite dall’Isola di Rennel. I soccorsi sono stati ritardati a causa del ciclone tropicale che si è abbattuto sull’area. «Vediamo una chiazza di carburante», ha dichiarato Derek Pongi, uno dei testimoni. «Non sembra molto grande, ma è difficile da dire perché il tempo non è ancora buono», ha aggiunto. Nel frattempo anche le autorità australiane si sono mosse per limitare il possibile disastro ambientale. L’isola di Rennell, a circa 240 chilometri a sud della capitale Honiara, è l’atollo corallino più grande al mondo e comprende un sito del patrimonio mondiale dell’Unesco che si estende per chilometri.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››