SERVICES

Autonomous ships, Forum a Genova il 13 giugno

Genova - Non solo auto, treni e aerei: l’automazione 4.0 sta per arrivare nel mondo dello shipping, dove la progettazione di “autonomous ships”, navi senza equipaggio, è già a buon punto.

Genova - Non solo auto, treni e aerei: l’automazione 4.0 sta per arrivare nel mondo dello shipping, dove la progettazione di “autonomous ships”, navi senza equipaggio, è già a buon punto. Ma quali sono gli scenari concreti del settore? Fra qualche anno ci imbarcheremo davvero su traghetti controllati da terra? E quali sono i rischi, le opportunità e i vuoti normativi della navigazione autonoma da un continente all’altro?

A queste, e a molte altre domande, esperti in arrivo dall’Italia e dall’estero cercheranno di dare una risposta il prossimo 13 giugno a Genova, in occasione del terzo Forum Shipowners & Shipbuilding dal titolo “Towards autonomous ships”, organizzato dalle testate del gruppo editoriale Gedi “The MediTelegraph” e “TTM”.
La nave senza equipaggio potrebbe rivelarsi l’innovazione più rivoluzionaria degli ultimi decenni e, come tutti i cambiamenti epocali, porta con sé stravolgimenti sia positivi che negativi. Lo scopo del Forum è approfondire l’aspetto tecnologico dell’innovazione e ipotizzare lo scenario più credibile, sia dal punto di vista logistico-portuale che normativo-occupazionale.
La partecipazione all’evento è come sempre gratuita, con iscrizione obbligatoria a causa del limitato numero di posti in sala.
Per informazioni e sponsorizzazioni cliccare qui.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››