SERVICES

Blockchain, arriva l’era digitale nelle transazioni / FOCUS

Il sistema è considerato come la nuova generazione di Internet ma nello shipping esistono alcuni problemi.

Ci sono alcuni termini che sono entrati nel linguaggio comune con l’avvento della digitalizzazione. Infatti quanti ormai non conoscono il significato di Industria 4.0, Bitcoin, Smart Factory o Smart Ships? Un altro termine sempre più all’attenzione, anche dei non specialisti, e destinato a trasformare il mondo dei documenti da cartacei a digitali quello di Blockchain. Blockchain, che possiamo tradurre come “catena di blocchi”, è sostanzialmente una struttura di dati e di informazioni che possono essere condivisi senza però poter modificarli.
Questo sistema è quindi rappresentabile come una lista, in continua crescita, di blocchi collegati tra loro e resi sicuri mediante l’uso della crittografia. Ad un blocco possono essere associate una o più transazioni e ogni blocco, inoltre, contiene un codice informatico che lo collega blocco precedente e un riferimento unico di tempo (timestamp). Blockchain è stato definito come la nuova generazione di Internet, ovvero Internet delle Transazioni, che si affianca a Internet delle persone e si basa su alcuni concetti fondamentali come fiducia, trasparenza, condivisione, decentralizzazione, sicurezza ed immutabilità.
ACQUISTA UNA COPIA DI TTM PER CONTINUARE LA LETTURA

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››