SERVICES

Maire Tecnimont, maxi-contratto in Russia

Milano - Maire Tecnimont attraverso la controllata Tecnimont si è aggiudicata un contratto da parte di Volgafert per realizzare un impianto di urea granulata, su base Epc, del valore di circa 200 milioni. Volgafert è una società a scopo speciale di proprietà di Kuibyshevazot

Milano - Maire Tecnimont attraverso la controllata Tecnimont si è aggiudicata un contratto da parte di Volgafert per realizzare un impianto di urea granulata, su base Epc, del valore di circa 200 milioni.

Volgafert è una società a scopo speciale di proprietà di Kuibyshevazot, tra i più importanti gruppi nella produzione di fertilizzanti e caprolattame, e di Metdev1 (con una partecipazione di minoranza), società parte del gruppo italiano e partecipata da Simest (il ramo di Cassa Depositi e Prestiti che supporta gli investimenti all’estero). Volgafert produrrà e commercializzerà urea di alta qualità per il mercato nazionale e estero.

Per finanziare l’impianto sta per essere finalizzata una linea di credito di circa 160 milioni di euro con alcune banche commerciali internazionali garantita da Sace (gruppo Cdp), agenzia italiana di credito alle esportazioni. Pierroberto Folgiero, amministratore delegato di Maire Tecnimont sottolinea che «siamo entusiasti di collaborare a livello strategico con un leader industriale così prestigioso come KuibyshevAzot, in una delle nostre aree di core business, quella dei fertilizzanti».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››