SERVICES

L’Iran vieterà l’ingresso ai cittadini americani

Teheran - «La Repubblica Islamica dell’Iran ha deciso di replicare nello stesso modo, dopo l’oltraggiosa decisione degli Stati Uniti riguardante i nostri connazionali», recita un comunicato ufficiale.

Teheran - Definendo «ingiurioso» l’ordine esecutivo firmato ieri da Donald Trump che congela l’ingresso negli Stati Uniti dei cittadini di sette Paesi a maggioranza islamica e a rischio di terrorismo, tra cui l’Iran, le autorità della Repubblica Islamica hanno reagito avvertendo che risponderanno a tono, e che dunque vieteranno l’accesso sul proprio territorio nazionale agli americani. «La Repubblica Islamica dell’Iran ha deciso di replicare nello stesso modo, dopo l’oltraggiosa decisione degli Stati Uniti riguardante i nostri connazionali», recita un comunicato ufficiale diffuso dal ministero degli Esteri di Teheran e ripreso dalla televisione di Stato. Il provvedimento, si precisa, rimarrà in vigore finché le restrizioni previste dall’ordine esecutivo di Trump non saranno state revocate.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››