SERVICES

Banca Carige, si dimette anche Rubini

Genova - Terza defezione nel consiglio d’amministrazione di Carige. Elisabetta Rubini, consigliere del cda, presidente del comitato Remunerazione e componente del comitato Rischi, ha rassegnato le dimissioni «in relazione ai propri accresciuti impegni professionali» comunicano dalla banca

Genova - Terza defezione nel consiglio d’amministrazione di Carige. Elisabetta Rubini, consigliere del cda, presidente del comitato Remunerazione e componente del comitato Rischi, ha rassegnato le dimissioni «in relazione ai propri accresciuti impegni professionali» comunicano dalla banca.

Rubini è il terzo consigliere espressione del socio Malacalza Investimenti (17,6%) che lascia il board di Carige dopo Beniamino Anselmi e Giampaolo Provaggi, sostituiti da Giuseppe Pericu e Massimo Pezzolo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››