SERVICES

Crédit Agricole apre la nuova sede genovese

Genova - «Crediamo molto in questo territorio: ci sta dando grandi risultati e siamo certi di poter crescere ancora». È toccato al direttore generale Carlo Piana “battezzare” ieri la nuova sede di Crédit Agricole Carispezia a Genova.

Genova - «Crediamo molto in questo territorio: ci sta dando grandi risultati e siamo certi di poter crescere ancora». È toccato al direttore generale Carlo Piana “battezzare” ieri la nuova sede di Crédit Agricole Carispezia a Genova, in via XX Settembre: più di mille metri quadrati distribuiti su due piani che daranno vita, per usare le parole del manager, a un innovativo «centro dei mestieri della banca»: «In questi uffici, molto prestigiosi, la nostra clientela troverà il credito al consumo, la gestione del risparmio, l’assicurazione e la banca d’impresa. Tutte le attività saranno concentrate in un unico luogo».

Nella sede appena inaugurata lavoreranno quaranta persone, «di cui venti volti nuovi per la banca», che avranno l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di Crédit Agricole a ovest della roccaforte spezzina. «A Genova siamo partiti da una quota di mercato del 2,9% e siamo già arrivati al 3,3%. Il target è l’avvicinamento al 4%», ha spiegato Piana. «La banca è in salute, in sei mesi abbiamo aperto 6.000 nuove posizioni, e le prospettive di crescita in Liguria sono molto buone».

La nuova sede ospita anche la direzione territoriale di Genova e Riviere, il mercato corporate e imprese e il team dei consulenti finanziari di Crédit Agricole. «Questo investimento - ha concluso Piana - è la testimonianza del legame sempre più forte che il nostro gruppo vuole stringere con Genova».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››