SERVICES

Australia, migliaia in spiaggia contro la mega-miniera

Canberra - Secondo i sondaggi, il progetto è contrastato dal 44% degli elettori. Un’altra manifestazione si è svolta davanti al parlamento di Canberra.

Canberra - Migliaia di persone si sono radunate oggi sulla spiaggia di Bondi Beach, una delle località più famose dell’Australia, per protestare contro il progetto co-finanziato dallo Stato e dal gruppo indiano Adani per l’apertura di una delle più grandi miniere di carbone al mondo. Secondo i sondaggi, il progetto è contrastato dal 44% degli elettori. Un’altra manifestazione si è svolta davanti al parlamento di Canberra.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››