SERVICES

La Caixa in fuga da Barcellona: sede trasferita a Palma di Maiorca

Barcellona - L’istituto di credito catalano La Caixa ha deciso di trasferire la sua sede sociale da Barcellona a Palma di Maiorca, nelle isole Baleari «ffinché persisterà l’attuale situazione in Catalogna».

Barcellona - L’istituto di credito catalano La Caixa ha deciso di trasferire la sua sede sociale da Barcellona a Palma di Maiorca, nelle isole Baleari «ffinché persisterà l’attuale situazione in Catalogna». Lo riporta il quotidiano “La Vanguardia”, che cita un comunicato dell’istituto. Stessa decisione per la CriteriaCaixa, una società controllata al 100% che ha in gestione il patrimonio della banca.

AGGIORNAMENTO. Anche Aigues de Barcelona (Agbar), la società mista che gestisce la distribuzione idrica a Barcellona, ha spostato la sua sede sociale a Madrid, visti i rischi legati ad una eventuale dichiarazione di indipendenza della Catalogna. Lo scrive la Vanguardia online, citando fonti finanziarie, secondo le quali la decisione è stata presa nel corso di un consiglio di amministrazione straordinario. Il 15% di Agbar è del comune di Barcellona.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››