SERVICES

Dubai scopre l’e-commerce, pronta una nuova free-zone

Domanda in crescita, pronti a sbarcare anche i colossi del settore.

UNA NUOVA free-zone completamente dedicata al settore e-commerce presso l’aeroporto di Dubai. Ad annunciarla, lo scorso novembre, è stato lo sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, presidente della Dfza (Dubai Airport Freezone Authority).

La free-zone si chiamerà “Dubai CommerCity” e sarà collocata nella Umm Ramool area di Dubai. Si tratta di un passo importante e molto impegnativo a livello economico, un segnale che avrà visibilità a livello internazionale e che dimostra come la regione stia orientando il business e si stia preparando alla grande battaglia per ottenere una fetta importante del settore e-commerce. Questo mercato è stato protagonista, negli ultimi anni, di una crescita esponenziale e, nel 2020, si stima possa raggiungere il valore di 20 miliardi di dollari.
ACQUISTA UNA COPIA DIGITALE O SCARICA LA APP DELL’AVVISATORE MARITTIMO PER CONTINUARE A LEGGERE

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››