SERVICES

Amazon, l’Ispettorato del lavoro: «Assuma 1.300 persone»

Roma - Amazon ha sforato le quote per l’utilizzo di «lavoratori somministrati» e ora dovrà assumere 1.300 “interinali”.

Roma - Amazon ha sforato le quote per l’utilizzo di «lavoratori somministrati» e ora dovrà assumere 1.300 “interinali” che potranno chiedere la stabilizzazione dal primo giorno del loro utilizzo. È quanto ha notificato l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ad Amazon dopo aver avviato un accertamento nei confronti della società Amazon Italia Logistica. Nessun rilievo invece dalle verifiche fatte sui controlli a distanza dei lavoratori

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››