SERVICES

Leonardo, gli ordini aumentano del 18%

Roma - Leonardo chiude i primi nove mesi del 2018 con un risultato netto è pari a 263 milioni in linea (-0,8%) con lo stesso periodo del 2017. Ricavi in crescita del 2,4% a 8,24 miliardi. Mentre è più netto l’aumento degli ordini, +18,2%, a 9,39 miliardi, «principalmente derivante dal contratto Nh90 Qatar per tre miliardi di euro»

Roma - Leonardo chiude i primi nove mesi del 2018 con un risultato netto è pari a 263 milioni in linea (-0,8%) con lo stesso periodo del 2017. Ricavi in crescita del 2,4% a 8,24 miliardi. Mentre è più netto l’aumento degli ordini, +18,2%, a 9,39 miliardi, «principalmente derivante dal contratto Nh90 Qatar per 3 miliardi di euro». La società «conferma la guidance per l’intero anno» come indicata a giugno. Alessandro Profumo, ad del gruppo, parla di risultati «in linea con le aspettative». «I recenti successi commerciali in Qatar, Usa e Cina, la performance di tutti i business, il recupero degli elicotteri, l’incremento di Leonardo Drs e il controllo dei costi rigoroso ci rendono fiduciosi di poter garantire a Leonardo una crescita sostenibile di lungo periodo», dice.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››