SERVICES

Pebble Island, isola delle Falkland, è in vendita

Londra - Pebble Island, isola dell’arcipelago delle Falkland sperduto nell’Atlantico del Sud, è in vendita con tanto di colonia di pinguini.

Londra - Pebble Island, isola dell’arcipelago delle Falkland sperduto nell’Atlantico del Sud, è in vendita con tanto di colonia di pinguini. Il suo proprietario, Sam Harris, pro-pro-pronipote di quel John Markham Dean che nel 1869 l’acquistò insieme ad alcune altre isolette vicine per 400 sterline, ha confessato che «è un posto incredibile ma sfortunatamente è diventato troppo difficile da gestire».

Abitata da 5 diverse specie di pinguini, 42 specie diverse di uccelli, insieme a leoni marini, 6 mila pecore e 125 capi di bestiame, Pebble Island è l’ultima a essere rimasta nel patrimonio della famiglia che negli anni ha venduto tutte le altre. Nessuno di loro ci vive dagli anni ‘50 ma la gestisce dal Regno Unito la madre di Sam, Claire. Lunga 32 chilometri per 6 di larghezza, l’isola è la terza per grandezza nell’arcipelago, ed è dotata di una mini catena montuosa, laghi, coste e scogliere, insieme a una spiaggia di ciottoli dalla quale prende il nome.

Oltre a ospitare una fattoria, è interessante anche dal punto di vista storico dal momento che qui ebbe avvio la guerra delle Falkland (o Malvinas come sono chiamate dagli argentini): le forze speciali britanniche approdarono sull’isola nella notte per sabotare gli 11 aerei argentini che si trovavano sulla pista. Harris ha fatto sapere che la famiglia preferirebbe che l’acquirente fosse interessato all’allevamento: «vogliamo che sia sviluppata, e vada a qualcuno che realmente l’avrà a cuore», ha sottolineato, precisando che per il momento non ha una cifra in mente. «Ha un grande potenziale per il turismo perché c’è una grande base aerea militare lì ma ci sono anche molti animali ai quali bisogna badare. L’isola produce molta lana, la maggior parte della quale va nel Regno Unito quindi avere esperienza nell’allevamento sarebbe d’aiuto».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››