SERVICES

Harvey presenta il conto alle assicurazioni: fino a 30 miliardi di dollari

Roma - I costi per le assicurazioni dei danni provocati dall’uragano Harvey si aggirano tra i 25 e i 30 miliardi di dollari.

Roma - I costi per le assicurazioni dei danni provocati dall’uragano Harvey si aggirano tra i 25 e i 30 miliardi di dollari. Lo dice Torsten Jeworrek, membro del board del colosso asicurativo tedesco, Munich Re, a margine di una conferenza a Monaco.
L’uragano Harvey, che si è abbattuto su Texas e Louisiana nelle scorse settimane potrebbe costare alle compagnie di assicurazione tra i 25 e i 30 miliardi, ha detto Jeworrek, aggiungendo che «si tratta di una stima molto alta, anche se il costo potrebbe crescere, ma non di molto».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››