SERVICES

Eni cede il 10% di Zohr a Mubadala

Roma - Eni ha concordato la cessione a Mubadala Petroleum, consociata di Mubadala Investment Company, veicolo d’investimento del governo di Abu Dhabi, che in Italia controlla Piaggio Aerospace, di una quota del 10% nella concessione di Shorouk. Il valore della cessione è di 934 milioni di dollari

Roma - Eni ha concordato la cessione a Mubadala Petroleum, consociata di Mubadala Investment Company, veicolo d’investimento del governo di Abu Dhabi, di una quota del 10% nella concessione di Shorouk, al largo dell’Egitto, nella quale si trova il maxi-giacimento di gas di Zohr.

Lo comunica la società del cane a sei zampe, ricordando che attraverso la sua controllata Ieoc, Eni detiene attualmente una quota di partecipazione nel blocco del 60% (che scende quindi ora al 50%, comunque maggioranza relativa), mentre gli altri partner sono Rosneft con il 30% e Bp con il 10%. Il valore della cessione è di 934 milioni di dollari.

Il completamento della transazione, spiega Eni, è subordinato al rispetto di alcune condizioni di base, tra cui tutte le autorizzazioni necessarie da parte delle autorità egiziane.

Zohr è stato avviato nel dicembre 2017, a soli 28 mesi dalla scoperta, e ha raggiunto una produzione lorda di oltre 11 milioni di metri cubi di gas al giorno. La produzione aumenterà gradualmente fino a raggiungere il plateau entro la fine del 2019: «Siamo lieti di collaborare con Mubadala e di dargli il benvenuto come partner nella concessione di Shorouk. Questo rappresenta un ulteriore segnale della qualità di questo asset di primaria importanza sviluppato da Eni», ha commentato l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi. L’operazione è giudicata «un investimento importante e interessante» da Musabbeh Al Kaabi, ad di Petroleum & Petrochemicals, Mubadala Investment Company, e presidente di Mubadala Petroleum. Eni è presente in Egitto dal 1954, dove opera attraverso la controllata Ieoc Production. La società è il principale produttore del paese con una produzione equity pari a circa 230 mila barili di olio equivalente al giorno.

Mubadala in Italia controlla Piaggio Aerospace (100%) e ha una quota sotto il 5% di Unicredit.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››