SERVICES

Eon acquista il 77% di Innogy da Rwe

Roma - Il gruppo tedesco dell’energia Eon ha acquistato dal concorrente diretto Rwela totalità della quota in Innogy, pari al 76,8%, per circa 22 miliardi di euro. L’operazione prevede che al contempo Rwe entri nel capitale di Eon con una partecipazione del 16,67% attraverso un aumento di capitale

Roma - Il gruppo tedesco dell’energia Eon ha acquistato dal concorrente diretto Rwe la totalità della quota in Innogy, pari al 76,8%, per circa 22 miliardi di euro. L’operazione prevede che al contempo Rwe entri nel capitale di Eon con una partecipazione del 16,67% attraverso un aumento di capitale. L’offerta di Eon prevede 40 euro per ogni azione Innogy inclusi i dividendi attesi di 3,24 euro per azione per gli esercizi 2017, 2018 e 2019. Innogy raggruppa non solo le attività di Rwe nelle rinnovabili ma anche nelle reti di distribuzioni di elettricità e le attività di distribuzione.

La mega-operazione rientra nel riassetto del settore energetico tedesco che dopo l’addio al nucleare, costato perdite e svalutazioni pesantissime, si sta progressivamente spostando verso le rinnovabili e l’energia pulita.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››