SERVICES

Bp anticipa il maxi-piano delle cessioni

Roma - British Petroleum prevede di realizzare,entro la fine dell’anno, dismissioni per circa 10 miliardi di dollari di attività, un anno prima del previsto. Il gruppo petrolifero aveva annunciato l’intenzione di cedere attività lo scorso anno per ridurre il debito

Roma - British Petroleum prevede di realizzare, entro la fine dell’anno, dismissioni per circa 10 miliardi di dollari di attività, un anno prima del previsto. Il gruppo petrolifero aveva annunciato l’intenzione di cedere attività lo scorso anno per ridurre il debito.

La società oggi ha annunciato di aver venduto attività petrolifere in Alaska a un ritmo più rapido di quanto previsto e quelle cessioni dovrebbero comportare un onere per la compagnia, al netto delle imposte, di due-tre miliardi di dollari che dovrebbe pesare sul terzo trimestre.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››