SERVICES

Europe

Cantieri navali Uljanik, Bruxelles stoppa il piano di salvataggio
Disegni: «Ai nostri porti servono collegamenti con la ferrovia» / INTERVISTA
Merlo: «Un tagliando per la riforma dei porti»

Merlo: «Un tagliando per la riforma dei porti»

Roma - Federlogistica-Conftrasporto: il nuovo modello di rappresentanza è stato presentato ai sindacati. L’occasione è stato l’incontro avvenuto mercoledì nella sede di Confcommercio Imprese per l’Italia tra i vertici della Federazione che aderisce a Conftrasporto e i rappresentanti dei sindacati confederali

Culmv, Benvenuti confermato console

Culmv, Benvenuti confermato console

Genova - Antonio Benvenuti, 67 anni, è stato riconfermato console della Compagnia Unica del porto di Genova. Resterà alla guida dei camalli per altri tre anni. Su poco più di 1.000 soci della Culmv aventi diritto, hanno votato in 887

Premuda, nuovo ad: «Flotta in espansione»

Premuda, nuovo ad: «Flotta in espansione»

Genova - Jens Martin Jensen è il nuovo amministratore delegato della compagnia di navigazione genovese Premuda. Il nuovo ad è l’uomo di riferimento del fondo Pillarstone che ha la proprietà della società dal 2017 e ha lavorato per Frontline

North Africa

Via della Seta africana, le opportunità in Italia

Via della Seta africana, le opportunità in Italia

«I 60 miliardi di dollari, parte di un progetto da 1.000 miliardi, investiti in Africa potrebbero - risponde il presidente di Confetra, Nereo Marcucci - radicalmente influenzare il ruolo svolto dal continente africano nell’ambito della Belt and Road Initiative».

Logistica, Gefco acquisisce la società Glt
Libia, il capo dei ribelli: «Pronti a dare l’assalto a Tripoli»
Scontri a Tripoli, aeroporto chiuso per due giorni
Allarme in Libia: «Tripoli è sull’orlo di un nuovo conflitto»

Middle East

I sauditi vogliono un canale per isolare il Qatar / IL CASO
Middle East, la sbornia sta per finire / ANALISI
Erdogan: «Useremo le valute locali per gli scambi commerciali»
Legambiente: «Ogni minuto un camion di rifiuti finisce in mare»
Così le dighe turche e iraniane assetano l’Iraq

Così le dighe turche e iraniane assetano l’Iraq

Baghdad - L’area coltivata in Iraq si è dimezzata questa estate rispetto allo scorso anno, a causa della siccità che ha portato al divieto di avviare colture estensive di cereali. Quest’anno, per la prima volta, il ministero dell’Agricoltura ha dovuto infatti sospendere la coltivazione del riso

Black Sea

Turchia, rischio contagio per l’Italia / L’ANALISI

Turchia, rischio contagio per l’Italia / L’ANALISI

Milano - Non ho mai conosciuto Erdogan, ma diciotto anni fa, quando ero capo delle missioni del Fmi in Turchia, chiese di incontrarmi. Era sindaco di Istanbul ed era il capo del Partito islamista. Il governo, allora dominato dal tradizionale Partito popolare repubblicano, vietò l’incontro

Legambiente: «Ogni minuto un camion di rifiuti finisce in mare»
Erdogan, Trump e il golpe della lira / ANALISI

Erdogan, Trump e il golpe della lira / ANALISI

Ankara - Recep Tayyp Erdogan vive il momento più difficile della sua presidenza dal 15 luglio di due anni fa, quando il tentativo di un golpe si risolse nel trionfo di immagine del capo di Stato turco. Proviene da lì, dall’estate del 2016, ciò che oggi somiglia a un nuovo golpe di natura economica

Mar d’Azov, tensione russo-ucraina

Mar d’Azov, tensione russo-ucraina

Genova - La questione irrisolta della guerra sotterranea fra Russia e Ucraina provoca ripercussioni sulla navigazione commerciale. Ad accusare la Russia di Putin è la Maidan of Foreign Affairs Foundation, una fondazione vicina al governo di Kiev

Assoporti studia la strategia per il Mediterraneo / LEGGI IL RAPPORTO