SERVICES

Toninelli a Salvini: «Mi mandi i sottosegretari»

Roma - «Se Salvini «vuole incidere ancora di più su questo continuo sbloccare i cantieri, ci mandasse i due sottosegretari che sono assenti dal mio ministero da parecchi mesi». Così il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, all’assemblea di Assarmatori

Roma - «Nell’aggiornamento del contratto di programma Anas ci sono due miliardi in più solo in manutenzione dell’esistente, significa che tra un po’ ci sarà una miriade di cantieri su tutto il territorio nazionale. Ovviamente» se Salvini «vuole incidere ancora di più su questo continuo sbloccare i cantieri, ci mandasse i due sottosegretari che sono assenti dal mio ministero da parecchi mesi».

Così il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli ha replicato, a margine dell’assemblea di Assarmatori, al vice presidente del Consiglio, Matteo Salvini, che gli chiede di accelerare sullo sblocco dei cantieri.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››