SERVICES

Royal Caribbean, 200 crocieristi colpiti da gastroenterite

Roma - In un comunicato, la compagnia ha spiegato che si è trattato di una «malattia di breve durata».

Roma - Circa 200 passeggeri di una nave da crociera della Royal Caribbean International sono stati costretti a ricorrere alle cure dei medici di bordo dopo avere mostrato i sintomi della gastroenterite: lo riporta il sito della Abc News. Nel complesso, 195 passeggeri su un totale di oltre 5.800 sono stati colpiti dalla malattia e sono ora a bordo della nave - la “Ovation of the Seas” - che oggi è arrivata nel porto di Hobart, capitale dello Stato australiano della Tasmania. In un comunicato, la Royal Caribbean ha spiegato che si è trattato di una «malattia di breve durata».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››