SERVICES

Livorno, incidente in porto: muore un operaio di Moby

Genova - L’uomo era a bordo di un traghetto attraccato in porto e stava guidando un muletto.

Livorno - Incidente mortale sul lavoro nel porto di Livorno dove ha perso la vita un operaio 51enne a bordo di una nave della compagnia Moby attraccata alla Calata Carrara. L’incidente è accaduto oggi verso le 10.30. Secondo una prima ricostruzione della polizia di frontiera intervenuta sul posto, l’uomo, dipendente Moby, originario di Torre del Greco (Napoli), stava effettuando delle manovre alla guida di un muletto nel garage della nave quando si è mossa parte della struttura di un ponte elevatore che lo ha colpito alla testa.

Nonostante i tentativi di rianimazione dei volontari della pubblica assistenza, il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul posto è intervenuto anche il pm di turno e la capitaneria di porto oltre all’ispettorato del lavoro della Asl.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››