SERVICES

Grimaldi raddoppia i collegamenti sulle isole

Genova - Eurocargo Istanbul che affiancherà le Eurocargo Savona ed Eurocargo Alexandria, operative dallo scorso settembre sull’itinerario quadri settimanale Genova-Livorno-Cagliari-Palermo.

Genova - Il Gruppo Grimaldi continua il potenziamento dei collegamenti da e per la Sicilia e la Sardegna. A partire da giovedì 28 gennaio, il gruppo partenopeo procederà a potenziare ulteriormente i propri collegamenti tra il Continente e le isole maggiori grazie all’introduzione di nuovo tonnellaggio. Infatti, l’arrivo della nave ro/ro Eurocargo Istanbul che affiancherà le Eurocargo Savona ed Eurocargo Alexandria, operative dallo scorso settembre sull’itinerario quadri settimanale Genova-Livorno-Cagliari-Palermo, permetterà di offrire capacità di carico sensibilmente maggiore e transit time più competitivi. In particolare, l’Eurocargo Istanbul, la cui capacità di carico è di 200 rimorchi e mezzi pesanti, verrà impiegata esclusivamente sulla tratta Livorno-Cagliari, offrendo così un collegamento diretto tra il porto labronico ed il capoluogo sardo. Partenze da Livorno saranno il martedì, giovedì e sabato alle ore 23:59 con arrivo il mercoledì, venerdì e domenica alle ore 18.00. La nave ripartirà da Cagliari il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle ore 23.59, con arrivo a Livorno alle ore 18.00 del giorno successivo. Le Eurocargo Savona ed Eurocargo Alexandria, ciascuna con una capacità di carico di circa 250 mezzi rotabili e 450 auto, continueranno a collegare i porti di Genova, Cagliari e Palermo, con una frequenza quadri settimanale ed una toccata aggiuntiva ogni settimana a Livorno.