SERVICES

Trieste, nasce la nuova agenzia per lavoro temporaneo

Trieste - «Così ci avviciniamo al modello Nord europeo» ha spiegato il segretario generale Sommariva.

Trieste - L’Authority di Trieste ha dato il via libera alla costituzione dell’Agenzia per il lavoro portuale temporaneo. P er i primi 12 mesi, la maggioranza assoluta sarà detenuta dalla stessa Autorità portuale. Successivamente lo schema prevede che la partecipazione finanziaria dell’Authority venga ritirata e il capitale sociale ripartito in parti uguali tra i soci. I privati interessati a partecipare sono 16. «Così ci avviciniamo al modello Nord europeo» ha spiegato il segretario generale Sommariva.

«Il tema del gigantismo navale - ha continuato Sommariva - sta dando luogo ad esigenze di riorganizzazione del lavoro che necessitano di un organico più ampio per il soggetto deputato alla fornitura di lavoro temporaneo, secondo le modalità definite dall’ art. 17 della legge 84/94 . Uno scalo come il nostro non può prescindere dal fatto che esista una grande variabilità nella richiesta di manodopera professionalizzata. La costituzione dell’Agenzia è in linea con le modalità di sviluppo della gestione del lavoro nei porti del Nord Europa».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››