SERVICES

Boicottaggio Marocco, fermata un’altra nave

Panama - La rinfusiera “Ultra Innovation” con a bordo circa 50 mila tonnellate di fosfato probabilmente destinate al gruppo canadese Agrium, è stata posta sotto sequestro giudiziario mercoledì notte mentre transitava nel Canale di Panama con destinazione finale Vancouver

Panama - La rinfusiera “Ultra Innovation” con a bordo circa 50 mila tonnellate di fosfato probabilmente destinate al gruppo canadese Agrium, è stata posta sotto sequestro giudiziario mercoledì notte mentre transitava nel Canale di Panama con destinazione finale Vancouver. Si tratta del secondo incidente di questo tipo in tre settimane, dopo il sequestro della nave “Cherry Blossom” in Sudafrica. Ieri il tribunale marittimo di Port Elizabeth doveva decidere il destino delle 54 mila tonnellate di fosfato destinate a un cliente neozelandese.

Le richieste di sequestro sono parte di un’azione giuridica internazionale avanzata dal Fronte Polisario, il movimento di liberazione anti-marocchino presente dell’area del Sahara Occidentale: l’obiettivo è boicottare gli accordi tra Marocco e Unione europea sui confini del Paese nordafricano.

(Credito: VesselFinder.com)

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››