SERVICES

Genova, Bucci: «Tra pochi giorni la nuova area del petrolchimico»

Genova - L’annuncio del sindaco: «Carmagnani e Superba devono restare in area portuale. Qualche compromesso bisognerà farlo, non ambientale».

Genova - «Contiamo di essere la prima Giunta del Comune di Genova a rimuovere i depositi petrolchimici vicino alle case di Multedo. Tra qualche giorno annunceremo l’area portuale dove saranno ricollocati». Lo ha detto il sindaco Marco Bucci oggi pomeriggio a Palazzo Tursi in Consiglio comunale rispondendo a un’interrogazione.

Il sindaco ha ribadito che i depositi Carmagnani e Superba «devono restare in area portuale. Qualche compromesso bisognerà farlo, non ambientale, ma se un’area portuale è stata destinata a un’attività per molti anni non è detto che non possa cambiare destinazione». I posti di lavoro delle società Carmagnani e Superba «devono essere mantenuti in città, i depositi devono rimanere in porto perché altrimenti ci sarebbe la necessità di tubature che attraversano la città. Ci sono poche alternative, ma vanno messi nell’area portuale».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››