SERVICES

Marittimi, Mattioli: «Toninelli vuole mantenere costante l’assetto normativo»

Roma - Incontro tra il numero uno degli armatori e il ministro sui problemi del settore: «Saranno assicurate le linee guida comunitarie, per assicurare chiarezza e certezza per gli operatori e per i loro ingenti investimenti».

Genova - Ieri il presidente di Confitarma Mario Mattioli, ha incontrato il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.

«Nel corso dell’incontro, caratterizzato da un clima positivo e cordiale, sono state trattate le varie tematiche del settore marittimo e, in particolare, l’importante ruolo della flotta mercantile italiana per l’intero sistema logistico del Paese - rende noto Confitarma - Il presidente Mattioli ha sottolineato l’esigenza di mantenere inalterato il livello di competitività della flotta, per poter proseguire il cammino virtuoso che negli ultimi venti anni ha generato evidenti effetti positivi sull’economia e l’occupazione del settore con le rilevanti ricadute sull’indotto e benefici per tutto il Paese. Il Ministro Toninelli ha confermato l’attenzione per il settore, sottolineando la volontà di mantenere costante l’assetto normativo che regola la navigazione marittima secondo le linee guida comunitarie, per assicurare chiarezza e certezza per gli operatori e per i loro ingenti investimenti».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››