SERVICES

Iran: «Difenderemo le nostre navi con le forze armate»

Genova - Il comandante delle forze armate: «Proteggeremo le petroliere e le navi da trasporto iraniane da ogni minaccia».

Genova - Le forze armate di Teheran «proteggeranno le petroliere e le navi da trasporto iraniane da ogni minaccia»: è quanto ha affermato oggi il vice comandante delle forze armate, ammiraglio Mahmud Musavi, in risposta ad un monito lanciato nei giorni scorsi dall’amministrazione americana agli altri Paesi perché non consentano alle petroliere della Repubblica islamica di entrare nelle loro acque territoriali e porti, dopo la reimposizione delle sanzioni americane sulle esportazioni di greggio e sui trasporti navali dell’Iran.
Nell’avvertimento di Washington si parlava anche della possibilità per questi Paesi di subire danni catastrofici in termini ambientali ed economici in caso di incidenti. «Così come negli ultimi 40 anni le forze armate iraniane sono in grado di proteggere i trasporti commerciali del Paese lungo le rotte marine», ha detto Musavi, avvertendo a sua volta che ogni azione che provochi problemi e ostacoli alle rotte marine è contraria alle regole internazionali e inaccettabile».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››