SERVICES

Parte la maxi gara del Qatar per 60 nuove Lng carrier

Genova - Via libera al progetto di espansione dell’export di gas, in pole i cantieri coreani.

Genova - Il Qatar ha lanciato formalmente la gara per le nuove costruzioni Lng carrier. Il tender dovrebbe portare a oltre 100 le navi in fase di contrattazione. La gara che prevede 60 nuove unità in ordine, è stata ufficialmente annunciata da Qatar Petroleum. Sherida Al-Kaabi, ministro per gli affari energetici e amministratore delegato di Qatar Petroleum, ha spiegato: «Con questo significativo passo Qatar Petroleum intraprende un’altra importante campagna di costruzione navale dedicata all’Lng che prevede la consegna iniziale di 60 metaniere, come parte del progetto di sostegno e di espansione della produzione di gas del Paese, con un potenziale di oltre 100 nuove navi in flotta che saranno consegnate nel prossimo decennio». Le navi saranno costruite per soddisfare le richieste del progetto North Field Expansion (NFE) del Qatar, che aumenterà la capacità produttiva del paese da 77 milioni di tonnellate all’anno (mtpa) a 110 milioni di tonnellate a partire dal 2024. La gara comprende anche le navi richieste da Ocean LNG, una joint venture formata da Qatar Petroleum e ExxonMobil, per il progetto di esportazione Golden Pass negli Stati Uniti.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››