SERVICES

Varato il colosso dell’offshore

Genova - La Sleipnir è la nave più grande del settore: può ospitare a bordo 400 persone e ha due mega gru per l’installazione degli impianti.

Genova - Nel suo genere è la più grande unità del mondo. La nuova semi-submersible crane vessel (SSCV) di Heerema Marine Contractor è pronta per l’operatività dopo che il cantiere Sembrcorp Marine ha completato la costruzione. L’utilizzo di questa navi particolari avviene soprattutto nel settore offshore e gas per l’installazione di nuove piattaforme. La nave si chiama Sleipnir e offre un ponte di lungo 220 metri e largo 102 che la rendono la più grande del mondo. L’unità vanta anche due gru da 10 mila tonnellate che possono, in tandem, sollevare sino a 20 mila tonnellate. L’equipaggio può arrivare sino a 400 persone.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››