SERVICES

Nuovo treno merci da 70 milioni di dollari tra Europa e Cina

Genova - Il servizio collegherà Chengdu a Budapest.

Genova - Un nuovo treno espresso che collega Cina ed Europa ha lasciato Chengdu, capoluogo della Provincia sudoccidentale cinese di Sichuan, con direzione Budapest. Lo hanno reso noto le autorità dei trasporti di Chengdu. Il treno merci, che trasporta oltre 30.000 pacchi per un valore totale di quasi 500 milioni di yuan (70,8 milioni di dollari), si prevede che impiegherà 15 giorni ad arrivare a Budapest. Dopo una sosta di otto ore, tornerà subito indietro. È il primo collegamento del suo genere che unisce le due città. Il nuovo itinerario favorirà l’esportazione dei prodotti realizzati in Sichuan verso i Paesi europei e amplificherà il commercio estero locale grazie alla sua efficienza e ai costi operativi più bassi. Il servizio ferroviario Cina-Europa è considerato una parte significativa della Belt and Road Initiative e si prevede di incrementare gli scambi commerciali tra la Cina e l’Europa, ovvero il più grande partner commerciale del Paese asiatico.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››