SERVICES

Evergreen vuole ordinare 7 nuove portacontainer da 23 mila teu

Genova - La compagnia di Taiwan punta a superare One e Hapag-Lloyd nella classifica degli armatori mondiali.

Genova - Il board di Evergreen ha approvato il piano per la costruzione di grandi portacontainer da 23 mila teu. Con questa commessa il gruppo armatoriale di Taiwan supererà Ocean Network Express (ONE) e Hapag-Lloyd, posizionandosi alla quinta posizione del ranking mondiale. Evergreen ha intenzione di aggiungere alla propria flotta altre sette portacontainer da 23 mila teu. Cinque di queste arriveranno da nuovi ordini, mentre altre due saranno noleggiate. La compagnia ha deciso di stanziare 1,76 miliardi di dollari per l’operazione. Con il programma di espansione, la flotta di Evergreen crescerà di capacità, aggiungendo altri 1,3 milioni di teu. Per ora non è stato reso noto il cantiere, ma è probabile che una fetta della commessa finirà come da tradizione, ai giapponesi di Imabari.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››