SERVICES

Petrolio, l’Opec taglia la previsione di crescita

Genova - Si tratta della seconda riduzione in tre mesi motivata dai timori di un rallentamento della crescita economica globale e dalle incertezze derivanti dalla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Genova - L’Opec ha tagliato le previsioni di crescita della domanda di petrolio per il 2019 a 1,1 milioni di barili al giorno. È quanto emerge dal rapporto mensile dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di greggio: questa cifra equivale a un taglio di soli 40.000 barili al giorno. Si tratta della seconda riduzione in tre mesi motivata dai timori di un rallentamento della crescita economica globale e dalle incertezze derivanti dalla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››