SERVICES

Le Filippine scommettono sulla costruzione di portacontainer

Genova - Esce dai bacini di Cebu la prima nave da 2 mila teu realizzata dal gruppo Tsuneishi. Decisivo l’apporto dei manager cinesi.

Genova - Tsuneishi Shipbuilding, gruppo navalmeccanico giapponese, ha consegnato la sua prima portacontainer costruita nel cantiere di Cebu nelle Filippine. Sino ad oggi lo stabilimento ha prodotto solo portarinfuse, ma con l’apporto dei manager cinesi del cantiere “gemello” di Zhoushan, anche nelle Filippine hanno cominciato a costruire navi portacontainer. La prima unità ha una capacità di quasi 2 mila teu e appartiene alla classe Bangkok Max.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››