SERVICES

Carige, via libera all’aumento di capitale

Genova - Assente il primo azionista Malacalza Investimenti (che detiene il 27,5% del capitale sociale) che non ha partecipato ai lavori. Era invece presente Vittorio Malacalza, che ha poi lasciato l’assemblea.

Genova - L’assemblea degli azionisti di Carige ha approvato il progetto di rafforzamento patrimoniale, guidato da Fitd e Cassa Centrale Banca. Era presente il 47,66% del capitale. Assente il primo azionista Malacalza Investimenti (che detiene il 27,5% del capitale sociale) che non ha partecipato ai lavori. Vittorio Malacalza, che era inizialmente presente con le quote personali, ha lasciato l’assemblea intorno all’ora di pranzo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››