SERVICES

Genova, ora è tutto il porto a scioperare

Genova - Sindacati compatti: il 31 ottobre stop al lavoro in banchina per solidarietà con il lavoratore licenziato da Gnv.

Genova - Il porto di Genova si fermerà per 24 ore il prossimo 31 ottobre, l’annuncio in un comunicato da parte delle segreteria di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti a sostegno della vertenza riguardante Grandi Navi Veloci col licenziamento di «un giovane lavoratore della biglietteria per soppressione della mansione, quindi senza nessun preavviso o sanzione precedente», si legge nella nota sindacale. Per questa ragione l’assemblea dei lavoratori «hanno deciso di intraprendere per il giorno 31 ottobre una prima azione di 24 ore di sciopero di tutti i lavoratori GNV e di un’ora di ritardo partenza nave per il personale marittimo». Una protesta che si allargata coinvolgendo tutto il porto.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››