SERVICES

Dal Cantiere Visentini una nuova ro-ro per le rotte internazionali

Rovigo - La nave traghetto ML FREYJA, dopo aver sostenuto le tradizionali prove in mare, lo scorso 21 giugno ha preso il mare destinata verso l’Europa continentale.

Rovigo - Impostata nel dicembre del 2015 dal Cantiere Navale Visentini di Porto Viro, Donada in provincia di Rovigo, la nave traghetto ML FREYJA, dopo aver sostenuto le tradizionali prove in mare, lo scorso 21 giugno ha preso il mare destinata verso l’Europa continentale dove sta attualmente operando con un contratto di noleggio Time charter per conto di un primario operatore nord europeo. Per il cantiere veneto si tratta dell’ennesima consegna di una nave da carico che conferma ancora una volta le capacità professionali espresse da questo stabilimento, specializzatosi nel tempo nella realizzazione di navi traghetto (ro-pax e ro-ro) impegnate nelle rotte internazionali senza alcuna limitazione operativa.

L’unità (proprietaria la Società armatrice Visemar Levante Srl del Gruppo Visentini) ,è lunga fuori tutto 191,4 metri, larga 26,3 per un immersione a pieno carico pari a 7,6 metri, batte bandiera italiana ed è classificata dal RINA che ha rilasciato le massime notazioni di classe che rispondo ai più alti standard operativi richiesti ad una nave da carico di questo tipo che può ospitare fino ad un massimo di 12 passeggeri.
Acquista una copia digitale o un abbonamento a TTM per continuare la lettura

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››