SERVICES

Cantieri, lavoro sino al 2021 per Mv Werften

Genova - Nel 2016 Genting Hong Kong, maggior operatore cinese del settore navalmeccanico, ha deciso di investire in Europa acquisendo - per un totale di 240 milioni di euro - i tre cantieri tedeschi del gruppo Nordic Yards.

Genova - Genting Hong Kong, maggior operatore cinese del settore navalmeccanico, nel 2016 ha deciso di investire in Europa acquisendo inaspettatamente - per un totale di 240 milioni di euro - i tre cantieri tedeschi del gruppo Nordic Yards, ribattezzati poi Mv Werften. A distanza di qualche mese dall’operazione i risultati sono più che incoraggianti e gli stabilimenti hanno lavoro assicurato sino al 2021.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››