SERVICES

Ente Bacini, il Consiglio di Stato rinvia tutto al 25 luglio

Genova - «Il Consiglio di Stato, con l’ordinanza istruttoria depositata oggi, ha ritenuto di nominare due esperti (un economista e un ingegnere), al fine di verificare tecnicamente alcuni aspetti necessari ad approfondire la natura del servizio dei bacini».

Genova - «Il Consiglio di Stato, con l’ordinanza istruttoria depositata oggi, ha ritenuto di nominare due esperti (un economista e un ingegnere), al fine di verificare tecnicamente alcuni aspetti necessari ad approfondire la natura del servizio dei bacini, la sua rilevanza economica anche in termini di investimenti, la durata della concessione, la fungibilità degli impianti con riferimento al bacino numero 2». Lo si legge in una nota.

«Il Consiglio di Stato ha assegnato a questi specialisti 90 giorni di tempo per compiere le valutazioni loro assegnate ed ha rinviato la decisione sui ricorsi all’udienza del 25 luglio 2019. Nessuna decisione per ora, ma un provvedimento interlocutorio per verifiche tecniche».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››