SERVICES

Fincantieri-Stx, Le Maire: «L’Europa si muove troppo lentamente»

Cernobbio - Il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, critica la lentezza dell’Antitrust europeo e chiede un cambio di passo per difendere la competitività del Vecchio Continente.

Cernobbio - Il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, critica la lentezza dell’Antitrust europeo e chiede un cambio di passo per difendere la competitività del Vecchio Continente perché «la Cina non ci aspetta, gli Usa non ci aspettano» mentre «noi facciamo riunioni su riunioni sul budget, sul digitale, sull’antitrust».
«In Europa tutto si muove troppo lentamente e ci si deve rendere conto di questo. Non possiamo aspettare 6 mesi, 12 mesi 18 mesi per una decisione della Commissione», ha detto Le Maire a cui era stato portato l’esempio del via libera alla fusione tra Fincantieri e Stx. Da parte dell’Europa «abbiamo bisogno di decisioni e di decisioni rapide» per affrontare temi come «il cambiamento climatico» e «l’unione del mercato dei capitali dell’unione europea». «Abbiamo bisogno di un mercato dei capitali e ne abbiamo bisogno adesso per creare campioni e affrontare la competizione della Cina e degli Usa».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››