SERVICES

Luise cresce a Viareggio e Portofino

Santa Margherita Ligure - Potenziamento della sede di Portofino,apertura a maggio di una nuova sede a Viareggio, punti informativo con servizi di lusso al centro di Capri, rafforzamento della sinergia avviata tra il Marina Molo Luise di Napoli e il moderno approdo per giga-yacht di Castellammare di Stabia

Santa Margherita Ligure - Potenziamento della sede di Portofino, apertura a maggio di una nuova sede a Viareggio, punti informativo con servizi di lusso al centro di Capri, rafforzamento della sinergia avviata tra il Marina Molo Luise di Napoli e il moderno approdo per giga-yacht di Castellammare di Stabia: queste le ultime novità per la stagione estiva 2018 annunciate all’incontro annuale tenutosi a Santa Margherita Ligure dalla rete dell’agenzia marittima Luise, in sinergia con le associazioni Ucina ed Italian Yacht Masters presieduto da Gino Battaglia.

Tutto questo va ad aggiungersi alle 22 sedi create in tutta Italia con soci e dipendenti del territorio dal gruppo Luise, nato nel 1847 come servizio concierge ai tempi del Gran Tour alla famiglia reale inglese. Oggi il gruppo Luise è è il primo a livello internazionale nell’industria turistica dello yachting curando ben l’80% del mercato: «La continua crescita della clientela - spiega l’amministratore delegato Francesco Luise - ci ha spinto anche ad ampliare la sede di Riposto vicino Taormina, raddoppiare gli spazi del punto Gourmet a Porto Cervo e inaugurare una nuova sede a Venezia, creato tour esclusivi finalizzati a rafforzare i progetti di marketing territoriale spingendo la clientela a investire nel territorio e coinvolgendo gli operatori locali in itinerari unici e inusuali creati appositamente per una clientela sempre più esigente».

Roberto Neglia di Ucina ha illustrato le importanti novità del nuovo codice della Nautica, che frutto di un lavoro di due anni svolto in sede ministeriale, «aiuterà gli operatori del settore a navigare con maggiore sicurezza lungo le coste italiane, con grande attenzione sui temi della tutela ambientale e della sicurezza della navigazione».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››