SERVICES

Ferretti, aumento di capitale da 250 milioni

Cannes - Prende il via la stagione nautica 2019-2020 e il gruppo Ferretti sbarca in piena forma al 46 esimo Cannes Yachting Festival, in programma dal 10 al 15 settembre, con una flotta di 26 imbarcazioni fra cui sei novità per i marchi Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Custom Line e Wally

Cannes - Prende il via la stagione nautica 2019-2020 e il gruppo Ferretti sbarca in piena forma al 46 esimo Cannes Yachting Festival, in programma dal 10 al 15 settembre, con una flotta di 26 imbarcazioni fra cui sei novità per i marchi Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Custom Line e Wally. In anteprima mondiale debuttano il Ferretti Yachts 720, il 48 Wallytender e il Riva Dolceriva mentre si sveleranno per la prima volta a Cannes l’ultimo flybridge Riva 90’ Argo, lo yacht sportivo di lusso Pershing 8X e il Custom Line 106’. Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group, insieme al direttore commerciale, Stefano de Vivo, ha illustrato i principali risultati economici conseguiti nel corso dei primi sei mesi del 2019, confermando il trend positivo che rafforza la forte posizione a livello internazionale.

Nel primo semestre del 2019 il valore della produzione ha toccato 358 milioni di euro, in crescita del 6,5% rispetto ai primi sei mesi del 2018 quando era pari a 336 milioni di euro; a giugno 2019 il portafoglio ordini ha raggiunto un valore di 653 milioni di euro, in crescita del 19% rispetto alla rilevazione del giugno 2018. La conferenza stampa è stata anche l’occasione per presentare la nuova struttura patrimoniale di Ferretti: a riconferma del costante supporto, l’azionista di riferimento, il gruppo Weichai, ha convertito un finanziamento soci pari a circa 212 milioni di euro mediante equivalente aumento di capitale; nel contempo Piero Ferrari e Adtech Advanced Technologies, hanno sottoscritto accordi di investimento che prevedono l’iniezione in Ferretti di complessivi 40 milioni di euro mediante aumenti di capitale sociale: «A Cannes comincia il campionato della nautica e noi ci presentiamo al massimo della condizione, con una flotta di 26 barche e una situazione patrimoniale sempre più solida - dichiara Galassi -. In questa occasione schieriamo sei barche in anteprima mondiale per le quali abbiamo già ricevuto ordini importanti. Come sempre inoltre il Salone è anche l’occasione per tracciare un primo bilancio dei brillanti risultati conseguiti quest’anno, che ci confermano che siamo sulla rotta giusta, come capita ormai dal 2014. Oggi siamo una società finanziariamente pronta ad affrontare qualsiasi sfida».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››