SERVICES

Ferretti presenta il colosso da 79 metri

Monte Carlo - Tante novità per il gruppo Ferretti al Monaco Yacht Show: dal “Race”, primo lavoro della Riva Superyachts Division, al Crn 135 che sfiora gli 80 metri di lunghezza, al Wally 101 che sancisce l’ingresso del cantiere nel settore della vela

Monte Carlo - Si chiama “Race” ed è lungo 50 metri per un baglio massimo di nove metri. È il primo lavoro della Riva Superyachts Division, e dopo il debutto mondiale con evento esclusivo allo storico Arsenale di Venezia, sarà la stella della flotta di Ferretti Group alla 29esima edizione del Monaco Yacht Show (da oggi al 28 settembre). Riva 50 metri è l’erede contemporaneo delle celebri serie “Caravelle” e “Atlantic”, i grandi yacht in acciaio realizzati tra gli anni Sessanta e Settanta da Carlo Riva.

Completano la flotta cinque yacht: Crn 135 (79 metri), al suo debutto ufficiale in questa occasione, il 106’ e Navetta 42 per il marchio Custom Line, Riva 110’ Dolcevita e 48 Wallytender.

Questa mattina Alberto Galassi, amministratore delegato del gruppo, ha parlato insieme al direttore commerciale Stefano de Vivo, degli investimenti nel settore dei super e mega yacht, dei nuovi progetti relativi alle prossime ammiraglie e degli yacht Riva, Pershing, Crn e Wally attualmente in fase di progettazione e costruzione: «Il segmento dei grandi yacht è tra quelli che ci sta dando maggiori soddisfazioni - dice Galassi - con progetti come Riva 130’ di Officina Italiana Design, Custom Line 140 disegnato da Paszkowski e Navetta 48 con gli esterni di Salvetti e gli interni a cura di Citterio Viel».

Fra le novità presentate in anteprima, i progetti Crn: il 137 (62 metri) di Nuvolari Lenard, il 138 (62 metri) realizzato con la collaborazione di Omega Architects per gli esterni e Pulina-Dna per gli interni, il Crn 139 (70 metri) Vallicelli Design per gli esterni e Nuvolari Lenard per gli interni e Crn 141 (59,9 metri) di Nuvolari Lenard.

Poi i nuovi Custom Line 140 e Navetta 48: Custom Line 140 sarà il terzo della linea planante del marchio disegnato da Francesco Paszkowski Design, la seconda in collaborazione con Filippo Salvetti per la progettazione degli esterni e lo studio Citterio-Viel per gli interni.

Altre anteprime sono il Riva 130 piedi flybridge, progetto realizzato da Officina Italiana Design e Wally 101 - primo progetto che sancisce il debutto di Ferretti Group nel settore della vela - e il super yacht 165 Wallypower, frutto della collaborazione tra Espen Øino International e Wally.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››