SERVICES
NEXT PREV
foto

Il Propeller incontra Malta

Genova - Dopo Marocco, Spagna e Grecia si terrà dal 25 al 28 aprile a Malta, Capitale europea della Cultura 2018, la quarta missione istituzionale dell’International Propeller Clubs of Italy. La missione sarà effettuata sempre con la collaborazione scientifica di Srm (Intesa Sanpaolo)

foto

Tangenti per ottenere concessioni portuali, Bolloré in stato di fermo

Parigi - Il finanziere francese Vincent Bolloré è in stato di fermo per la corruzione di funzionari pubblici stranieri in una vicenda legata a concessioni portuali in Togo e Guinea.

foto

Furto e ricettazione di gasolio, un arresto a Genova

Genova - Rubavano gasolio a scuole, enti pubblici, cittadini e poi lo rivendevano a gestori compiacenti.

foto

Dazi, accordo Ue-Messico per abbattere il 99% delle barriere

Bruxelles - La Commissione europea e il governo messicano, dopo quasi due anni di trattative, hanno raggiunto un accordo politico che prevede la rimozione del 99% dei dazi, delle tariffe e in generale delle barriere commerciali applicate ai prodotti Ue.

foto

“Economie del Mediterraneo”, scarica le 16 pagine speciali

Genova - È disponibile gratuitamente in versione Pdf lo speciale di 16 pagine curato dalla redazione dell’Avvisatore Marittimo e distribuito in occasione della fiera Med Ports, ospitata quest’anno dal porto di Livorno.

Sciopero Air France, garantito il 75% dei voli
Rotterdam, operazioni portuali più rapide grazie alla App
Genova, scoperto amianto negli uffici dell’Authority di Ponte dei Mille
Delegazione cinese in visita al porto di Vado

Delegazione cinese in visita al porto di Vado

Vado Ligure - La possibilità di accogliere navi di qualsiasi dimensione e capacità, comprese le grandi portacontainer di ultima generazione, e l’enorme disponibilità di magazzini coperti nelle vicinanze, sono le principali caratteristiche che hanno spinto la Cina a investire nel nuovo terminal container di Vado Ligure

Fedex ipotesi 315 esuberi in Italia

Fedex ipotesi 315 esuberi in Italia

Roma - I sindacati dei trasporti hanno «proclamato lo stato di agitazione di tutti lavoratori dipendenti di Fedex e Tnt». Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti spiegano con una nota unitaria che, con il processo di integrazione tra le due società

ADS