SERVICES

Treni, la Spagna copia l’idea di Msc

Genova - L’integrazione intermodale mare-ferro potrebbe portare a nuove forme di aggregazione e fusione fra realtà diverse del mondo della logistica e dello shipping. Per quanto riguarda il gruppo ferroviario italiano Fsi, adesso con la nascita di Mercitalia è di nuovo interessata al settore

Genova - L’integrazione intermodale mare-ferro potrebbe portare a nuove forme di aggregazione e fusione fra realtà diverse del mondo della logistica e dello shipping. Per quanto riguarda il gruppo ferroviario italiano Fsi, se negli anni scorsi aveva ridotto la propria presenza nel settore delle manovre ferroviarie nei porti (vedi il passaggio del servizio nel porto di Genova da Serfer a Fuori Muro), adesso con la nascita di Mercitalia è di nuovo interessata al settore. Nel 2009 il tentativo di entrare in società con Vte e Cosco nella concessione del sesto modulo del porto di Prà non era andato a buon fine.

Quest’anno la stampa greca ha parlato di un possibile accordo in Grecia fra Trainose (controllata da Fsi attraverso Trenitalia) e di nuovo Cosco, che gestisce il porto del Pireo, per lo smistamento via treno delle merci marittime verso il centro dell’Europa, ma il gruppo italiano ha smentito questa possibilità. Trenitalia vuole comunque investire in Grecia 500 milioni di euro. Altrove si sta invece concretizzando il modello di fusione fra vettori marittimi e ferroviari che in Grecia è stato soltanto evocato. Il presidente dell’ente spagnolo Puertos del Estado, Jose Llorca, a propostio della privatizzazione di Renfe Mercancias, la filiale cargo del principale operatore ferroviario spagnolo, ha detto recentemente che la Spagna vuole seguire l’esempio portoghese. In Portogallo, Msc Trail (del gruppo elvetico Msc) ha acquisito nel 2016 la compagnia ferroviaria Cp Carga, rinominata Medway. visto che questa esperienza sta dando frutti positivi anche la Spagna sta cercando un socio armatore che si affianchi a Renfe.

ACQUISTA UNA COPIA DIGITALE DELL’AVVISATORE MARITTIMO PER CONTINUARE LA LETTURA

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››