SERVICES

Rifare il traforo del Frejus: il “piano B” per evitare i costi della Tav

Torino - Rifare il traforo ferroviario del Frejus, con una nuova galleria di 15 km, al posto del maxi-tunnel da 57,5 km previsto nel progetto attuale della Tav Torino-Lione.

Torino - Rifare il traforo ferroviario del Frejus, con una nuova galleria di 15 km, al posto del maxi-tunnel da 57,5 km previsto nel progetto attuale della Tav Torino-Lione. È l’alternativa ideata dal sindaco di Venaus e condivisa da altri amministratori pubblici della Val di Susa, consegnata nei giorni scorsi al presidente del Consiglio Conte, ai vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio e al ministro dei Trasporti Danilo Toninelli. La proposta sarebbe stata condivisa anche da esponenti del movimento No Tav. Il costo si dimezzerebbe.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››