SERVICES

Chioggia, lavoratore filippino muore a bordo di una nave

Venezia - Un lavoratore di origini filippine ha perso la vita ieri sera a bordo della nave mercantile Eleni M. da 30 mila tonnellate battente bandiera maltese.

Venezia - Un lavoratore di origini filippine ha perso la vita ieri sera a bordo della nave mercantile Eleni M. da 30 mila tonnellate battente bandiera maltese davanti a Chioggia. L’uomo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe rimasto schiacciato da un peso in movimento. Sul posto la capitaneria di porto. Il pm di turno ha disposto l’autopsia. L’imbarcazione, partita da Fusina era diretta in Egitto ma dopo l’incidente è stata posta in rada davanti a Chioggia.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››