SERVICES

Dublino, pronti 132 milioni per nuove infrastrutture

Lo scorso anno sono già stati investiti in porto 75 milioni di euro.

UNA realtà di successo, che non si ferma e guarda al futuro, prospettando una continua crescita: il porto di Dublino punta sulle infrastrutture e aumenta gli investimenti su questo aspetto. A dichiararlo ufficialmente è proprio la Ireland’s Bublin Port Company che ha chiarito di voler accelerare il piano di investimenti per assicurare capacità portuale sufficiente in futuro.

Un “Masterplan” che include progetti fino al 2040: seguendo questo ambizioso schema il porto, nel 2017, ha investito 75 milioni di euro in infrastrutture. Altri 132 milioni di euro verranno investiti nel corso del 2018, con un programma di lavori già definito.
Acquista una copia digitale o scarica la App dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››