SERVICES

Agenzia per il lavoro portuale, via libera a Cagliari

Cagliari - Nominato il segretario generale dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna: è l’avvocato Natale Ditel.

Cagliari - L’avvocato Natale Ditel, 54 anni, già commissario straordinario del Cacip e ad della Cagliari Free Zone, già consulente dell’ex presidente della Regione Ugo Cappellacci, è il nuovo segretario generale dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna (AdSP). La sua nomina, proposta dal presidente Massimo Deiana (ex assessore dei Trasporti della Giunta Pigliaru), è stata deliberata dal Comitato di gestione dell’AdSP, che ha anche licenziato il piano operativo triennale 2018-2020, l’agenda dell’attività dell’Autorità e dei suoi sette porti. Il Comitato ha anche dato il via libera alla richiesta del team di Luna Rossa che avrà in concessione fino al giugno 2021 gli spazi interni del terminal e parte dell’area scoperta del molo Ichnusa del porto di Cagliari per farne il suo quartier generale in preparazione della partecipazione alla coppa America di vela.

«Esprimo grande soddisfazione», ha dichiarato Deiana, «per la nomina del nuovo segretario generale, l’avvocato Natale Ditel, persona di grande serietà e preparazione che, sono sicuro, saprà fornire il giusto apporto professionale per gli ambiziosi obiettivi che ci siamo prefissati». Il Comitato di gestione, inoltre, ha approvato l’adesione all’Agenzia di sistema per il lavoro portuale, che consentirà di affrontare la crisi occupazione degli operatori degli scali sardi attraverso la fornitura di lavoro per operazioni e servizi in banchi, con formazione professionale continua.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››